Arrosto di manzo all’arancia

Arrosto di manzo all'arancia
Dosi per 8
Stampa
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
1 hr
Tempo Totale
1 hr 20 min
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
1 hr
Tempo Totale
1 hr 20 min
Arrosto per 8 persone
  1. Carne bovina per arrosto 1 pezzo da 1 kg
  2. Burro 40 gr
  3. Olio d'oliva
  4. 2 coste di sedano
  5. Vino bianco 100 ml
  6. 2 Carote
  7. 1 Arancia da pelare
  8. 2 Arance di cui la scorza di 1 e il succo di 2
  9. Brandy 50 ml
  10. Sale
  11. 1lt di Brodo di carne
  12. 1 cipolla
Istruzioni
  1. Legate il pezzo di carne con dello spago da cucina. Pulite e tagliate a cubetti piccoli, le carote, la cipolla e il sedano. In un tegame versate un po' d'olio col burro e fate sciogliere.
  2. Unite le verdure a rosolare a fiamma alta, dopo un minuto aggiungete la carne e fate rosolare girando su tutti i lati. Sfumate col vino bianco salate e fate evaporare.
  3. Unire un mestolo di brodo caldo e cuocete a fuoco basso col coperchio per circa un'ora.
  4. Aggiungete il brodo via via che si asciuga. Alla fine della cottura prendete il pezzo di carne e avvolgetelo nella stagnola per non farlo freddare. Intanto mettete da parte il fondo di cottura. Grattugiate le scorze di un'arancia e spremetene il succo, spremete anche l'altra arancia (2 totali). Frullate il fondo di cottura e rimettetelo nella pentola.
  5. Aggiungete la scorza dell'arancia, il succo e il brandy. Fate sobbollire fino a che si restringe un po'.
  6. Servite l'arrosto decorando con l'arancia restante, a fette o a a filetti. Potete tagliare l'arrosto a fette bagnarlo con la salsa di cottura e decorare con fette di arancia, oppure servire intero con la salsa a parte.
Italiancook.it - ricette italiane, ricette regionali, il solo e originale italiancook.it http://www.italiancook.it/

Ti potrebbe piacere anche

'send_comment', // change the title of send button 'label_submit'=>esc_html__('Send message', 'spiced'), // change the title of the reply section 'title_reply'=>'', // remove "Logged in as" 'logged_in_as' => '', // remove text before textarea 'comment_notes_before' => '', // remove text after textarea 'comment_notes_after' => '', // redefine your own textarea (the comment body) 'comment_field' => '
' . '' . '' . '
', //. '', 'fields' => apply_filters( 'comment_form_default_fields', array( 'author' => '
' . '' . '' . '
', 'email' => '
' . '' . '' . '
', 'url' => '
' . '' . '' . '
' . '
' ) ) ); comment_form($comments_args); */?>

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close