Sugo ai funghi

Sugo ai funghi
Questo sugo si prepara con gli champignon, o con qualsiasi altro tipo di fungo, surgelato o fresco. Per comodità e tempo che manca spesso compro quelli già puliti e affettati e spesso anche quelli surgelati. Un consiglio, sciacquate i funghi sotto l’acqua corrente, anche quelli surgelati, se non volete correre il rischio di sentir scricchiolare sotto i denti la terra quando mangiate. Le dosi sono variabili, se il sugo vi avanza congelatelo nelle apposite vaschette e tiratelo fuori all’occorrenza.
Stampa
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo Totale
30 min
Tempo di preparazione
10 min
Tempo di cottura
20 min
Tempo Totale
30 min
Ingredienti
  1. 3 spicchi d'aglio
  2. Funghi
  3. Prezzemolo
  4. Passato di pomodoro
  5. Mezzo dado
  6. Sale
  7. Pepe
  8. Olio d'oliva
Istruzioni
  1. Rosolate i 3 spicchi d’aglio in un tegame con dell’olio.
  2. Prendete i funghi tagliati, puliti e metteteli a rosolare nell’olio con gli agli. Aggiungete un po’ di sale e pepe. Dopo 5 minuti unite il prezzemolo tritato.
  3. Cuocete altri 5 minuti e aggiungete la passata di pomodoro,ma non troppa perché il pomodoro tende a coprire il gusto dei funghi, unite mezzo dado e cuocete altri 10 minuti.
  4. Se usate i funghi surgelati allungate un po’ i tempi di cottura. Se si dovessero asciugare troppo i funghi quando rosolano nell’olio, aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco.
Note
  1. I funghi stanno bene con la pasta corta,  per usarlo con quella lunga dovrete tagliarli in pezzetti molto più piccoli di quelli che ho fatto io, lasciandone qualcuno più grosso decorazione.
Italiancook.it - ricette italiane, ricette regionali, il solo e originale italiancook.it http://www.italiancook.it/

Ti potrebbe piacere anche

'send_comment', // change the title of send button 'label_submit'=>esc_html__('Send message', 'spiced'), // change the title of the reply section 'title_reply'=>'', // remove "Logged in as" 'logged_in_as' => '', // remove text before textarea 'comment_notes_before' => '', // remove text after textarea 'comment_notes_after' => '', // redefine your own textarea (the comment body) 'comment_field' => '
' . '' . '' . '
', //. '', 'fields' => apply_filters( 'comment_form_default_fields', array( 'author' => '
' . '' . '' . '
', 'email' => '
' . '' . '' . '
', 'url' => '
' . '' . '' . '
' . '
' ) ) ); comment_form($comments_args); */?>

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close